Renzi, sinistra del No gode a perdere

Renzi, sinistra del No gode a perdere

(ANSA) - ROMA, 30 MAG - "Al compagno Giorgio Airaudo dico: se lui e Landini avessero avuto ragione oggi la Fiat Chrysler non sarebbe più a Torino. Hanno avuto ragione Fassino e Chiamparino, non voi. Abbiamo avuto ragione noi, perciò la Fiat è un gruppo mondiale. Abbiamo rifiutato la cultura del no di una parte della sinistra e non solo: sanno dire solo cosa non va e non vogliono sporcarsi le mani perché vada meglio. C'è una sinistra che gode nel perdere e nel lamentarsi e una sinistra che prova a vincere". Lo ha detto Matteo Renzi a Torino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA