Giovedì 14 Agosto 2014

Renzi,non c'è crescita abbassando salari

(ANSA) - NAPOLI, 14 AGO - La crescita non si innesca abbassando i salari e "facendo riforme che dovrebbero essere finalizzate all'abbassamento della qualità della vita" dei lavoratori "con la motivazione che saremmo più competitivi". Ma la soluzione "non è giocare alla meno peggio". Lo dice il premier Matteo Renzi parlando a Napoli.

© riproduzione riservata