Venerdì 13 Giugno 2014

Riforme:Chiti,sono offeso e amareggiato

(ANSA) - ROMA, 13 GIU - "Sono in Parlamento grosso modo da quando c'è Luigi Zanda: mai ho visto dimissionamenti autoritari dalle commissioni. Del resto non era possibile: non ha precedenti nella storia repubblicana". Lo afferma in una nota il senatore del Pd Vannino Chiti. "Mauro e Mineo - aggiunge Chiti - sono stati dimissionati dai rispettivi gruppi per dissenso possibile: io, senza essere avvertito, per misura cautelativa preventiva. Mi sento sinceramente amareggiato e offeso".

© riproduzione riservata