Ruby ter, udienza rinviata a ottobre

Ruby ter, udienza rinviata a ottobre

(ANSA) - MILANO, 20 GIU - Per motivi di salute di Silvio Berlusconi, operato al cuore la scorsa settimana e ora ricoverato al San Raffaele, è slittata al 3 ottobre prossimo l'udienza preliminare sul caso Ruby ter, nella quale l'ex premier è imputato, assieme ad altre 23 persone, per corruzione in atti giudiziari. Il gup di Milano, Laura Marchiondelli, ha infatti accolto la richiesta di legittimo impedimento avanzata dalla difesa del leader di Forza Italia e ha così rinviato il procedimento. All'istanza la procura ha dato parere positivo. La richiesta di legittimo impedimento è stata depositata venerdì scorso dai legali dell'ex capo del governo, assolto in via definitiva dalle accuse di concussione e prostituzione minorile e ora accusato di aver comprato il silenzio di alcuni testimoni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA