Scala: sindaco potrà abdicare

Scala: sindaco potrà abdicare

(ANSA) - MILANO, 6 GEN - Il presidente della Scala d'ora in poi potrà non essere il sindaco di Milano: lo statuto approvato ieri dal ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, infatti permette al sindaco di scegliere se assumere l'incarico o designare qualcun'altro al suo posto. Tra le novità dello statuto che segna l'autonomia della Scala il potere di controllo del consiglio di amministrazione sul sovrintendente, aumentato rispetto al passato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA