Scossa magnitudo 4 nel Maceratese

(ANSA) - MACERATA, 7 NOV - Un terremoto di magnitudo 4 e'stato registrato nella provincia di Macerata alle 19.56, conepicentro fra Castelsantangelo sul Nera, Visso, Ussita e Preci.Il sisma è avvenuto a 13 km di profondità, ed è stato avvertitoin un'area molto vasta, fino ad Ancona e Ascoli Piceno.''Mammamia, ma qui viene giù tutto se andiamo avanti con scosse così,il paese mi sa che fra un pò non c'è più'' ha detto il sindacodi Castelsantangelo Mauro Falcucci, che era a Civitanova aparlare con gli sfollati, e la nuova scossa non l'ha sentita.''Su non c'è più nessuno, forse il vice sindaco che stava asistemare i moduli, chissà che paura che si è preso...''.''Posso dire che ormai, è triste, ma un terremoto forza 4 loconosciamo'' aggiunge il sindaco di Visso Giuliano Pazzaglini daPorto Sant'Elpidio, dove era andato a trovare gli sfollati neglihotel. Con il buio è difficile capire se il sisma abbiaprovocato nuovi crolli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True