Lunedì 05 Agosto 2013

Si costituisce 're delle slot machine'

link

(ANSA) - MILANO, 5 AGO - Francesco Corallo, il 're delle slot machine', si è costituito ieri dopo 14 mesi di latitanza e sarà interrogato dal gip di Roma. L'interrogatorio per rogatoria, che sarà fissato nelle prossime ore, è stato disposto dal gip di Milano Cristina Di Censo, giudice che aveva firmato l'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Corallo, titolare di Atlantis, nell'ambito dell'inchiesta su presunti finanziamenti illeciti concessi dalla Bpm, quando era guidata da Massimo Ponzellini.

© riproduzione riservata