Siria: Mosca, parole Usa 'sfogo emotivo'

Siria: Mosca, parole Usa 'sfogo emotivo'

(ANSA) - MOSCA, 29 SET - Le recenti dichiarazioni diWashington sulla Siria sono "uno sfogo emotivo": lo ha affermatoil vice ministro degli Esteri russo, Serghiei Riabkov. "Ieri -ha detto Riabkov - un certo sfogo emotivo è avvenuto lì, tral'impreparazione dell'amministrazione Obama di rispettare lapropria parte degli accordi". Gli Usa, tramite il segretario diStato John Kerry, in mattinata hanno minacciano di interromperei contatti con Mosca sulla Siria se non si fermeranno ibombardamenti su Aleppo, in serata hanno ventilato lapossibilità di "opzioni non diplomatiche".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}