Lunedì 25 Agosto 2014

Siria: sì raid Usa ma con nostra regia

(ANSA) - DAMASCO, 25 AGO - La Siria é d'accordo con azioni militari, "anche della Gran Bretagna e degli Usa" sul proprio territorio contro l'Isis (Stato islamico), ma solo con "un pieno coordinamento con il governo siriano". Lo ha detto il ministro degli Esteri Walid al Muallim, aggiungendo che "se ci fosse stato un coordinamento tra gli Usa e il governo siriano, l'operazione (per liberare il giornalista James Foley non sarebbe fallita".

© riproduzione riservata