Mercoledì 11 Settembre 2013

Siria:Germania,Merkel,parole non bastano

link

(ANSA) – BERLINO, 11 SET – La cancelliera Angela Merkel sollecita fatti, non solo parole, in Siria dopo che il regime di Damasco ha accettato la proposta russa di mettere sotto controllo internazionale il suo arsenale chimico. "Le parole da sole non bastano", ha detto in un'intervista radiofonica dell'Ard. La Sira deve dare rapidamente un segnale che aderirà alla Convezione dell'Onu sulle armi chimiche e consentire l'accesso agli ispettori.

© riproduzione riservata

Tags