(ANSA) - ROMA, 1 SET -"Voglio dire una cosa con il cuore:molti mi conoscono, non avrei mai accettato un incarico inchiave dialettica tra maggioranza e minoranza Pd, non c'entraniente, non sono un uomo del Pd ma un uomo delle istituzioni.Starò lontanissimo dalle polemiche partitiche". Così VascoErrani risponde alle accuse dell'opposizione su una scelta inchiave congressuale del commissario.