Soprintendente Piemonte, vagone resta lì

Soprintendente Piemonte, vagone resta lì

(ANSA) - TORINO, 23 GEN - Il vagone ferroviario posto in piazza Castello a Torino davanti alla mostra di Primo Levi resterà lì dov'è per tutta la durata della mostra, fino al 6 aprile. Un lettera in tal senso è stata inviata dal soprintendente dei Beni Architettonici del Piemonte, Luca Rinaldi, al ministro per i Beni Culturali, Dario Franceschini. Lo ha confermato lo stesso Rinaldi, precisando che non è mai stata sua intenzione suscitare polemiche, e meno che mai offendere la memoria.(ANSA).


© RIPRODUZIONE RISERVATA