Venerdì 29 Agosto 2014

Squinzi,anche 2014 in calo, serve scossa

(ANSA) - RIMINI, 29 AGO - "Mi auguro che accada qualche miracolo nell'ultimo trimestre", ma sul fronte del Pil anche nel 2014 "stiamo andando oramai verso un dato negativo dello 0,2 o 0,3", dice il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi. Il nostro, avverte dal Meeting di Rimini, "è un Paese che ha bisogno di una scossa". E' una "situazione economica drammatica". Servono "decisioni anche dolorose ma che ci portino verso la crescita.

© riproduzione riservata