Lunedì 01 Luglio 2013

Stato-mafia:conferme Riina su trattativa

(ANSA) - PALERMO, 1 LUG - Dal capomafia Toto' Riina arriverebbero clamorose conferme sull'esistenza della trattativa Stato-mafia. Agli agenti penitenziari avrebbe detto che a farlo arrestare furono Bernardo Provenzano e Vito Ciancimino. Le parole del boss, che non collabora con la giustizia, sono finite in una relazione degli agenti che oggi e' stata depositata agli atti del processo sulla trattativa insieme agli interrogatori delle guardie carcerarie che hanno sentito le frasi di Riina.

© riproduzione riservata