Terremoto: Curcio, neve complica

Terremoto: Curcio, neve complica

(ANSA) - ROMA, 18 GEN - "È una situazione abbastanza complicata. Stiamo ricevendo i ritorni dal territorio, ovviamente il sisma è stato avvertito in maniera chiara su tutta la parte centrale fino alla Capitale. Al termine delle verifiche potremo dire se abbiamo avuto situazioni particolarmente difficili o meno": lo ha detto il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio. "In quelle zone - ha aggiunto - sta nevicando ormai da diverse ore, in maniera ininterrotta, e continuerà a nevicare ancora per le prossime ore". Il Capo della Protezione civile ha fatto poi notare che le scosse non sono mai terminate dal 24 agosto, hanno superato le 45mila: "Le persone che vivono su quei territori lo vivono quotidianamente". "Abbiamo attivato tutte le strutture - ha aggiunto - un po' perché si sta lavorando dal 24 agosto un po' perché stanno facendo dei punti specifici sulla parte meteo che sta aggravando questa zona".


© RIPRODUZIONE RISERVATA