(ANSA) - ROMA, 1 DIC - Momenti di tensione e tentativo diaggressione ad un omicida oggi nel tribunale di Roma dopo lasentenza di condanna a 20 anni per Yoandris Medina Nunez,ventiquattrenne cubano che nel novembre dello scorso anno uccisela ex, Nicole Lelli, 23 anni, con un colpo di pistola. Dopo lasentenza è esplosa la rabbia di familiari e amici della vittimache hanno inveito anche contro il gup Claudio Carini giudicando20 anni pochi. Il pm Edoardo De Santis aveva chiesto l'ergastoloper omicidio volontario premeditato.