Domenica 01 Giugno 2014

Ue: Renzi, non temo valutazioni

(ANSA) - ROMA, 1 GIU - "Non ho particolari timori sulle valutazioni che la Commissione deve fare. La vera questione è che cosa i governi immaginano della prossima Commissione Europea". Lo afferma il premier Matteo Renzi, al Festival dell'Economia di Trento, soffermandosi poi sulla futura presidenza della Commissione Ue: ""Non credo che ci sia un problema Juncker, può essere un nome ma non il nome. Certo il problema della democrazia europea non si risolve così parlando solo di problemi".

© riproduzione riservata