Uno per tutti, tra amicizia e figli

(ANSA) - ROMA, 12 NOV - Una sorta di noir ambientato a Trieste con la storia di tre amici, Gil (Fabrizio Ferracane), Vinz (Giorgio Panariello) e Saro (Thomas Trabacchi), uniti da un segreto legato alla loro infanzia che li rende emotivamente indivisibili. È quello che racconta 'Uno per tutti' di Mimmo Calopresti, in sala dal 26 novembre con Microcinema. Un film - tratto dal libro omonimo di Gaetano Savatteri - sull'amicizia, sulla complicità e sul rapporto padre-figlio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA