Martedì 06 Agosto 2013

Usa: giustiziato 65enne malato mente

link

(ANSA) - WASHINGTON, 6 AGO - Un condannato a morte affetto da problemi mentali è stato giustiziato ieri sera in Florida, malgrado numerosi appelli e proteste. Lo rendono noto le autorità penitenziarie. John Ferguson, 65 anni, affetto da schizofrenia paranoica, è stato giustiziato con un'iniezione letale. Numerose associazioni di malati, medici ed avvocati erano intervenute presso la Corte suprema degli Stati Uniti per chiedere la stop all'esecuzione, ma ogni appello è stato fino all'ultimo respinto.

© riproduzione riservata