Lunedì 09 Novembre 2009

Calcio, Moratti: Inter non ha picchiato, strano sfogo di Ranieri

Roma, 9 nov. (Apcom) - All'indomani del pareggio per 1-1 contro la Roma al Meazza nel positicipo della dodicesima giornata del campionato di Serie A, il presidente Massimo Moratti difende la sua Inter dalle accuse di gioco violento avanzate ieri sera dall'allenatore giallorosso Claudio Ranieri. "Uno sfogo un po' strano", ha detto questa mattina Moratti ai giornalisti che lo attendevano come al solito sotto i suoi uffici. "Non ritengo sia stata una partita cattiva. È un'accusa antipatica, perché vuole dare caratteristica che non abbiamo".

CAW

© riproduzione riservata