Lunedì 09 Novembre 2009

Campania/Richiesta la misura cautelare per Cosentino

Napoli, 9 nov. (Apcom) - Una richiesta di autorizzazione per l'esecuzione di una misura cautelare nei confronti del sottosegretario all'Economia e coordinatore del Pdl in Campania, Nicola Cosentino, sarebbe stata firmata dal gip di Napoli Raffaele Piccirillo su richiesta dei pm Alessandro Milita e Giuseppe Narducci. Cosentino sarebbe indagato per concorso esterno in associazione camorristica. Dalla Procura di Napoli non si hanno, però, conferme e il legale del parlamentare azzurro, l'avvocato Stefano Montone, smentisce ad Apcom che il suo assistito abbia ricevuto un avviso di garanzia. Il penalista questa mattina si è recato in Procura per avanzare una ulteriore richiesta per rendere dichiarazioni spontanee al gip. "Già nell'ottobre 2008 avevamo richiesto di essere interrogati - dice l'avvocato Montone - e nel novembre 2008 avevamo depositato una memoria difensiva. Oggi abbiamo reiterato la nostra richiesta". Psc/Ral

MAZ

© riproduzione riservata