Giovedì 12 Novembre 2009

F1/ Crashgate: Briatore, FIA condanna rivelazioni giornalistiche

Londra, 12 nov. (Ap) - La federazione internazionale dell'automobile (FIA) condanna "le selettive anticipazioni giornalistiche" degli estratti dell'appello di Flavio Briatore presso il Tribunale per le grandi istanze di Parigi. In un comunicato stampa emesso questo pomeriggio, la FIA "conferma che la decisione di imporre la sanzione" della radiazione dalla Formula 1 nei confronti di Flavio Briatore "è stata assunta con schiacciante maggioranza dei membri del consiglio mondiale". Nessun commento invece da parte della federazione in merito ai punti contestati da Briatore nell'appello. Secondo quanto anticipato oggi dal Guardian, Briatore nel suo ricorso accusa il consiglio mondiale della FIA, allora presieduta da Max Mosley, "chiaramente accecato da un eccessivo desiderio di vendetta personale". Briatore domanderà il completo annullamento della sentenza di condanna. Il ricorso sarà esaminato il prossimo 24 novembre a Parigi.

CAW

© riproduzione riservata