Venerdì 13 Novembre 2009

Afghanistan/ Brown: Paesi Nato potrebbero inviare 5mila soldati

Londra, 13 nov. (Ap) - Le nazioni della Nato potrebbero inviare altri 5mila soldati in Afghanistan: lo ha detto oggi il premier britannico Gordon Brown in una intervista alla Bbc, ammettendo che il suo Paese deve cambiare "atteggiamento" per limitare le perdite di soldati. Secondo il premier anche gli altri Paesi della Nato devono però condividere i rischi della missione. Stati Uniti e Gran Bretagna - ha detto Brown - "hanno bisogno dell'aiuto degli altri membri della Nato", che potrebbero inviare "altri 5mila soldati in Afghanistan". Gli Usa stanno valutando la possibilità di inviare ulteriori rinforzi, fino a un massimo di 40mila soldati in aggiunta ai 68mila già dispiegati sul terreno.

Plg

© riproduzione riservata