Sabato 14 Novembre 2009

Cgil/ Oggi in piazza a Roma. Governo tuteli il lavoro

Roma, 14 nov. (Apcom) - La Cgil scende in piazza a Roma. Lo fa oggi per la seconda volta, dopo la manifestazione nazionale del 4 aprile al Circo Massimo, per protestare contro il governo e le politiche per la crisi. La Cgil manifesta per "rivendicare il rilancio dell'economia e la tutela del reddito perché l'Italia che lavora esige risposte concrete", sottolinea il sindacato di Corso Italia. Appuntamento a Piazza della Repubblica alle ore 14.00 dunque, all'insegna del messaggio "Il lavoro e la crisi: esigiamo le risposte'". E poi corteo fino a Piazza del Popolo dove è previsto il comizio del segretario generale, Guglielmo Epifani. La manifestazione indetta - spiega la Cgil - "per sottolineare il fatto che il peggio della crisi non è affatto alle nostre spalle", è il culmine di una serie presidi organizzati dal sindacato che a partire dal 23 ottobre hanno visto alternarsi nelle piazze romane i lavoratori delle aziende in crisi. Il concentramento dei manifestanti è previsto per le ore 14.00 a Piazza della Repubblica. A piazza del Popolo poi, interverranno 6 lavoratori di aziende in crisi di diverse regioni. E' previsto l'arrivo a Roma di 3 treni e 750 pullman.

Rbr

© riproduzione riservata