Sabato 14 Novembre 2009

Camorra/ Napoli, catturato elemento spicco clan 'Scissionisti'

Napoli, 14 nov. (Apcom) - Maurizio Errichelli, considerato elemento di spicco del clan camorristico degli Amato-Pagano, i cosiddetti 'scissionisti" del gruppo criminale dei Di Lauro, è stato catturato a Napoli dopo alcuni mesi di latitanza. L'uomo, 24 anni, è accusato di associazione per delinquere di tipo mafioso. Nei suoi confronti è stata notificata un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia partenopea nell´ambito dell'operazione 'C3' che il 20 maggio scorso aveva portato in carcere decine di affiliati. Errichelli è stato individuato in un appartamento al terzo piano nel quartiere popolare di Secondigliano nel quale aveva trovato rifugio. Per cercare di evitare l´arresto ha esibito una patente di guida con false generalità e la sua fotografia.

Psc

© riproduzione riservata