Lunedì 16 Novembre 2009

Gheddafi/ A Roma fa il bis, anche stasera incontro con le hostess

Roma, 16 nov. (Apcom) - Stasera si fa il bis. L'incontro di ieri sera tra Gheddafi e un centinaio di ragazze deve essere piaciuto al colonnello libico al punto che vuole replicare anche stasera. Un meeting in cui il leader libico, citando dei versi del Corano, intende spiegare che le donne non sono considerate inferiori nel mondo musulmano e sarà anche disponibile a rispondere alle domande della platea. Non è chiaro se l'incontro avverrà prima o dopo l'annunciata cena con il primo ministro, Silvio Berlusconi. Ma le hostess prescelte sono state convocate dalla agenzia di romana Hostessweb nella sede di Via Veneto verso le 19 - 19.30 di stasera. Le istruzione sull'abbigliamento sono rigide: tailleur oppure abito da sera, purchè "non scollati", vanno bene anche i pantaloni a patto che siano "consoni con la tradizione del vestire musulmano". Per le ragazze reclutate per l'incontro di ieri, l'agenzia di hostess chiedeva i seguenti requisiti: altezza minima 1 metro e 70, età compresa tra i 18 e i 35 anni, abbigliamento elegante, e prometteva un compenso di 50 euro. Ma a differenza della prima occasione, questa volta si dovrebbe trattare di "un meeting" con scambio: oltre ad ascoltare il leader libico, le ragazze potranno rivolgergli delle domande. Tema, la condizione dell'universo femminile.

Tor

© riproduzione riservata