Lunedì 16 Novembre 2009

Giustizia /Bersani: Il ddl sul processo breve va ritirato

Roma, 16 nov. (Apcom) - Le norme sul processo breve sono "inaccettabili e vanno ritirate. Il segretario del Pd, Pierluigi Bersani al termine della direzione del partito risponde così ai giornalisti che gli chiedono di commentare l'iniziativa della maggioranza in tema di giustizia: "Abbiamo bisogno di una riforma della giustizia se si potesse discutere siamo a disposizione con le nostre proposte. Ma se si tratta di norme che non sono accettabili... Quelle norme bisogna ritirarle". Insiste Bersani:" io suggerirei di cominciare dalla giustizia che interessa ai cittadini". In ogni caso, ribadisce, "il Pd è disposto a ragionare" purchè il terreno sia sgombero da queste 'incombenze semestrali' (i processi di Silvio Berlusconi ndr). Adm/Gal//Fva

MAZ

© riproduzione riservata