Mercoledì 18 Novembre 2009

Iraq/ Talabani apre la porta a Total per giacimenti petroliferi

Parigi, 18 nov. (Apcom) - Il presidente iracheno, Jalal Talabani, in visita ufficiale a Parigi, ha aperto la porta dei giacimenti petroliferi nel suo Paese alla francese Total. "Spero che il gruppo transalpino possa lavorare sui giacimenti petroliferi" in Iraq, ha detto Talabani. "L'avviso di gara d'appalto non si basa solo sulle cifre", ha sottolineato il capo dello Stato iracheno, "noi dobbiamo favorire un'offerta francese qualunque sia la cifra", ha aggiunto lanciando un appello alla Total a "fare la migliore offerta". "E' la nostra politica. Vogliamo vedere la Total lavorare sui nostri giacimenti petroliferi", ha sottolineato, durante un intervento davanti alla Confindustria francese e suscitando l'applauso della platea. Talabani ha anche invitato le imprese francesi a investire in Iraq malgrado i rischi che si continuano a correre nel Paese dopo anni di conflitto. "Le prospettive sono molto positive. Dovete essere coraggiosi e investire in tutti i settori", ha detto. La gara d'appalto, cui parteciperanno 44 compagnie, è prevista per l'11 e il 12 dicembre, in ballo ci sono dieci contratti per lo sfruttamento di giacimenti petroliferi. (Fonte Afp)

Bla

© riproduzione riservata