Domenica 22 Novembre 2009

Romania/ Presidenziali, affluenza media, denunce di brogli

Bucarest, 22 nov. (Ap) - Si chiuderanno alle 20 (ora italiana) le urne in Romania: i primi exit poll saranno diffusi poco dopo dalle principali reti televisive, mentre i risultati ufficiali non sono attesi prima di lunedì mattina. I romeni sono stati chiamati a scegliere il presidente, un voto cruciale per mettere fine alla crisi politica che pesa su un Paese già penalizzato da una forte recessione. I candidati presidenziali sono dodici, ma la partita si giocherà con tutta probabilità al ballottaggio, il 6 dicembre, tra il presidente uscente di centro-destra Traian Basescu e il leader dei socialdemocratici all'opposizione Mircea Geoana. Ad entrambi i sondaggi attribuiscono tra il 30 e il 32% dei voti. Alle 15 l'affluenza era al 36,19%, secondo l'Ufficio elettorale centrale. Alle presidenziali del 2004 era del 43,76% un'ora più tardi. Fin dalle prime ore successive all'apertura dei seggi sono stati denunciati brogli, poiché un gran numero di persone, oltre 300mila, si sarebbe presentato ad alcuni seggi speciali organizzati per coloro che si trovano lontani dalla propria residenza.

Fcs

© riproduzione riservata