Mercoledì 25 Novembre 2009

Clima/ Obama a Copenaghen offrirà taglio CO2 del 42% entro 2030

New York, 25 nov. (Apcom) - A pochi giorni dall'inizio del vertice internazionale di Copenaghen gli Stati Uniti rilanciano i negoziati sul clima e avanzano la loro prima proposta concreta per arrivare a un accordo internazionale a dicembre. Barack Obama proporrà ai leader internazionali un taglio delle emissioni del 17%, rispetto ai valori del 2005, entro il 2020. Il piano, trapelato da fonti della Casa Bianca, prevederebbe una graduale riduzione della produzione di gas serra che passerebbe al 30% entro il 2025 e al 42% entro il 2030. La proposta del 17% equivale a quella varata dalla Camera dei Rappresentanti nel giugno scorso ed è comunque molto inferiore ai livelli stabiliti dal trattato di Kyoto che prendeva come riferimento le emissioni del 1990. Emc-Bat

MAZ

© riproduzione riservata