Mercoledì 25 Novembre 2009

Afghanistan/Obama chiama Berlusconi:Da Italia ok a rafforzamento

Roma, 25 nov. (Apcom) - Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, ha ricevuto oggi una telefonata da parte del presidente degli Stati Uniti, Barack Obama. Nel corso della "cordiale conversazione è stata esaminata principalmente la situazione in Afghanistan ed il presidente americano ha illustrato i punti salienti della revisione strategica che l'Amministrazione Usa si appresta a varare". Lo riferisce una nota di palazzo Chigi. "Il presidente Obama - si legge nel comunicato - ha elogiato il ruolo di leadership svolto dal presidente Berlusconi sulla questione afgana e sui numerosi altri teatri di crisi, chiedendo il sostegno dell'Italia nel rafforzamento dell'impegno della comunità internazionale in Afghanistan". "Il presidente del Consiglio ha accolto positivamente questa richiesta ed entrambi hanno deciso che essa verrà approfondita nei dettagli in occasione di un prossimo incontro tra il ministro degli Esteri Frattini ed il segretario di Stato Clinton", conclude la nota di palazzo Chigi.

Red/Bac

© riproduzione riservata