Giovedì 03 Dicembre 2009

Calcio/ Sudafrica2010, domani il sorteggio più atteso

Roma, 3 dic. (Apcom) - E' tutto pronto per il sorteggio dei gironi della prossima Coppa del Mondo in Sudafrica, la prima ad essere disputata sul suolo africano. La cerimonia avrà inizio domani alle 18 italiane a Città del Capo all'International Convention Centre e sarà coordinata dalla strana coppia composta da Jerome Valcke, segretario generale della Fifa, e l'attrice sudafricana Charlize Theron. Saranno loro a scegliere le sfere dalle quattro urne, divise per aree geografiche, per creare gli otto gruppi. L'urna 1 contiene le otto teste di serie: Sudafrica, in qualità di paese ospitante, Brasile, Spagna, Olanda, l'Italia detentrice del titolo, Germania, Argentina e Inghilterra. L'urna 2 contiene le squadre asiatiche e della Concacaf; l'urna 3 le squadre africane e sudamericane; l'urna 4 le squadre europee non teste di serie. Le nazioni appartenenti alla stessa area geografica non potranno far parte dello stesso girone, fatta eccezione per le squadre europee, limitatamente però a un massimo di due per gruppo. Le grandi escluse dalle teste di serie, che potrebbero far parte già del gruppo dell'Italia, sono il Portogallo di Cristiano Ronaldo e la Francia, seconda agli ultimi mondiali in Germania e campione del mondo nel 1998. Ufficialmente l'esclusione dei transalpini è dovuta al ranking Fifa che ha fatto riferimento alle nazioni già qualificate ad ottobre ai prossimi mondiali, mentre i Bleus hanno dovuto affrontare il doppio spareggio contro l'Irlanda di Giovanni Trapattoni a novembre. Rimane il dubbio però che il criterio adottato in extremis dalla Fifa rappresenti una punizione alla Francia per il gol-qualificazione nei supplementari di ritorno contro l'Irlanda. La rete messa a segno dal difensore dell'Arsenal William Gallas è stata propiziata da un assist di Thierry Henry, che aveva stoppato il pallone con una mano nell'area piccola irlandese. La federazione italiana è intanto sbarcata oggi a Città del Capo, rappresentata dal suo presidente Giancarlo Abete, e dal commissario tecnico Marcello Lippi. Domani sera parteciperanno al sorteggio, sperando di non incotrare già da subito squadre del calibro di Portogallo e Francia, per poi decidere sabato mattina la sede dell'alloggio che ospiterà gli Azzurri durante il soggiorno sudafricano e del campo di allenamento. Il sopralluogo verrà effettuato a Johannesburg, nell'area di Highveld.

Caw

© riproduzione riservata