Giovedì 03 Dicembre 2009

Giustizia/ Alfano: Nel Pdl tutti d'accordo su riforme,anche Fini

Rimini, 3 dic. (Apcom) - Il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, assicura che nel Pdl, almeno sulla giustizia, "siamo tutti d'accordo", anche Gianfranco Fini che, questa mattina al Salone della giustizia di Rimini, "ha manifestato favore alla separazione delle carriere, mantenendo però inalterata l'autonomia e l'indipendenza della magistratura". Non solo: per Alfano "Fini si è detto favorevole alla meritocrazia come criterio affinché i magistrati avanzino di carriera non più soltanto per anzianità e si è dimostrato favorevole rispetto al temperamento dell'obbligatorietà dell'azione penale, che vuol dire perseguire prioritariamente i reati più gravi e di maggior allarme sociale. Sono tutti temi - conclude il Guardasigilli - su cui siamo tutti d'accordo".

Gic/Ber

© riproduzione riservata