Giovedì 03 Dicembre 2009

Immacolata/ Per Ponte in arrivo su autostrade 12 milioni di auto

Roma, 3 dic. (Apcom) - Per il Ponte dell`Immacolata saranno oltre 12 milioni i veicoli in circolazione sulla rete del Gruppo Autostrade per l`Italia. Le prime partenze sono previste nella serata di domani venerdì 4, in particolare nell`area milanese, in quanto lunedì 7 è la festa patronale di S. Ambrogio e molti milanesi coglieranno l`occasione per trascorrere qualche giorno di vacanza fuori città, verso la Liguria e le località di montagna. Il traffico in uscita dai grandi centri urbani proseguirà anche per l`intera giornata di sabato 5. Questo ponte sarà caratterizzato da condizioni meteo molto variabili, con piogge e temporali sparsi su gran parte della penisola. Per agevolare gli spostamenti verranno rimossi tutti i cantieri, ad eccezione di quelli legati al potenziamento della rete, in corrispondenza dei quali tuttavia non ci saranno limitazioni del numero di corsie. I mezzi pesanti non potranno circolare tra le 8 alle 22 di sabato 5, domenica 6 e martedì 8 dicembre. I tratti caratterizzati dalle maggiori concentrazioni di traffico saranno l'A1 Milano-Napoli, all`altezza dei principali centri urbani (Milano, Bologna, Firenze, Roma e Napoli), l'A4 Milano-Brescia e l'A8-9 verso la Svizzera, l`A14 Adriatica tra Bologna e Cattolica e nel tratto marchigiano-abruzzese, lungo i tratti autostradali liguri (A10 Genova-Savona, A12 Genova-Sestri Levante, A26 dei Trafori), l`A27 Venezia-Belluno e l`A23 Udine-Tarvisio. La circolazione sarà sostenuta anche lungo le autostrade abruzzesi A24 Roma-Teramo e A25 Roma-Pescara. Per la concomitanza del Motor Show, il Salone Internazionale dell`Automobile, in corso a Bologna dal 4 al 8 dicembre, la rete autostradale che gravita intorno al capoluogo emiliano potrà essere interessata da un aumento di flussi di traffico.

Red/Gtz

© riproduzione riservata