Sabato 19 Dicembre 2009

Papa/ su Pio XII, consiglio centrale ebrei Germania "furioso"

Berlino, 19 dic. (Apcom) - Il segretario generale del Consiglio centrale degli ebrei di Germania si è detto "furioso" e "triste" dopo che il papa ha firmato il decreto sulle 'eroiche virtù' che apre la strada alla beatificazione di Pio XII, criticato per il suo silenzio durante la Shoah, e ha sottolineato che in questo modo Benedetto XVI "riscrive la storia". "Sono allo stesso tempo triste e furioso perché la Chiesa cattolica prova a riscrivere la storia", ha dichiarato Stephan Kramer, "E' una deviazione chiara dei fatti storici che riguardano l'epoca nazista. E Benedetto XVI riscrive la storia senza aver permesso che ci fosse una discussione scientifica seria (sull'atteggiamento di Pio XII di fronte al nazismo). E' questo che mi rende furioso", ha aggiunto Kramer.

Fco

© riproduzione riservata