Mercoledì 23 Dicembre 2009

Maltempo/ Ghiaccio a nord: treni vanno a rilento un po' ovunque

Roma, 23 dic. (Apcom) - La formazione di ghiaccio che ha causato numerose rotture della linea elettrica nelle tratte da Milano verso Bologna e Genova e che ha interessato tutte le linee che partono da Milano ha provocato a catena ritardi in gran parte dei treni. Dal sistema di rilevamento on line di Trenitalia si evince che alle 10.20 il treno 1931 da Venezia S.L. (19:09) a Siracusa viaggiava con un ritardo di 163 minuti per la preparazione del treno in partenza. Alle 10.22 il treno 1992 da Siracusa (12:05) a Milano P.G. viaggiava con un ritardo di 187 minuti per maltempo e alle 10.20 il treno 906 da Lecce (21:25) a Torino P.N. con un ritardo di 205 minuti sempre per maltempo. Ancora, alle 10 il treno 1941 da Torino P.N. (16:55) a Palermo C.le viaggiava con un ritardo di 125 minuti per maltempo e alle 10.19 il treno 781 da Milano C.le (21:15) a Lecce aveva accumulato un ritardo di 179 minuti sempre per le cattive condizione meteo. Il treno 773 da Venezia Mestre (5:32) a Trieste è arrivato con un ritardo di 131 minuti. Alle 10.09 il treno 1940 da Palermo C.le (12:05) a Torino P.N. viaggia con un ritardo di 126 minuti per un inconveniente tecnico. Alle 10.09 il treno 830 da Salerno (20:35) a Milano viaggia con un ritardo di 210 minuti per maltempo. Alle 10.12 il treno 1921 da Milano C.le (16:15) a Palermo viaggia con un ritardo di 286 minuti per maltempo. Il treno 1600 da S. Candido (20:19) a Roma Tib.na viaggia alle 10.17 con un ritardo di 234 minuti per un inconveniente tecnico e il 925 da Bolzano (21:15) a Lecce viaggia alle 9.56 con un ritardo di 218 minuti per un intervento tecnico al treno precedente. Alle 10.19 il treno 799 da Torino P.N. (21:55) a Napoli viaggia con un ritardo di 159 minuti per maltempo e il 778 da Trieste C.le (19:46) a Lecce viaggiava alle 10.11 con un ritardo di 231 minuti per un inconveniente tecnico. Ancora alle 10.04 il treno 837 da Bologna C.le (01:18) a Napoli viaggia con un ritardo di 159 minuti per un intervento tecnico al treno precedente, il treno 761 da Torino P.N. (20:50) a Reggio Calabria viaggiava alle 10.21 con un ritardo di 327 minuti, oltre 5 ore, per maltempo e infine il treno 776 da Lecce (19:27) a Trieste viaggia alle 10.19 con un ritardo di 109 minuti per la preparazione del treno in partenza.

Apa

© riproduzione riservata