Mercoledì 23 Dicembre 2009

Natale/ Gli italiani scelgono New York e Londra: si risparmia

Roma, 23 dic. (Apcom) - Gli italiani passeranno il Natale 2009 e il Capodanno 2010 nelle grandi città europee, ma non solo. Il fascino di New York resiste in vetta alle preferenze di viaggio degli italiani. A seguire, Londra. Le prime due mete di quest'anno sono legate da un'oggettiva convenienza economica, visto l`euro forte rispetto a dollaro e sterlina. Secondo quanto emerge dall`analisi delle prenotazioni registrate da Expedia.it, sito specializzato nei viaggi online. Rispetto all`anno scorso, Londra guadagna posizioni in classifica e spodesta Parigi che paga la convenienza economica degli acquisti in sterline. Seppur staccate dalle tre 'regine delle prenotazioni', per Natale e Capodanno molti italiani scelgono anche la Spagna e Madrid in particolare, mentre i giovani continuano a riversarsi nelle strade di Berlino, meta sempre più in voga per le vacanze. Praga è la sesta città più visitata dagli italiani per questo fine 2009. Ma l`Est Europa non è rappresentato soltanto dalla capitale ceca, infatti, la destinazione che rispetto al 2008 è cresciuta di più in termini di prenotazioni alberghiere su Expedia.it, è Budapest, al settimo posto. Vienna invece è decima in classifica. Il mare d'inverno di Miami attrae molti italiani, mentre rimane nella top ten, seppur con un calo di tre posizioni rispetto all`anno scorso, Amsterdam. Solo undicesima Roma, ma evidentemente molti italiani preferiscono un Natale e un Capodanno esotici, rileva Expedia. Il boom delle partenze si registrerà a partire dal 28 dicembre. Gli italiani hanno prenotato con ampio anticipo, oltre i 60 giorni dalla partenza, scegliendo spesso pacchetti dinamici, incrociando cioè diversi elementi che compongono il viaggio come hotel, volo, noleggio auto e attrazioni in loco, riuscendo così a risparmiare.

Red/Gtz

© riproduzione riservata