Lunedì 28 Dicembre 2009

Usa/ J. Napolitano ammette: "sistema sicurezza non ha funzionato"

New York, 28 dic. (Apcom) - I controlli sulla sicurezza del traffico aereo hanno non hanno funzionato. Lo ha ammesso il ministro alla sicurezza interna degli Stati Uniti Janet Napolitano, commentando lo sventato attentato contro un volo di linea diretto a Detroit, il giorno di Natale. Napolitano, che guida un ministero istituito dopo le stragi terroristiche dell'11 settembre 2001, ha espresso la sua profonda insoddisfazione per l'accaduto, in una intervista al programma "Today" di Nbc. Un uomo è riuscito a salire a bordo di un aereo da Amsterdam a Detroit con un visto americano in tasca e un potente esplosivo. "Il nostro sistema non ha funzionato in questa occasione - ha detto Napolitano - nessuno è soddisfatto per quello che è successo. Abbiamo avviato un'inchiesta sulla questione". Il governo del presidente Barack Obama (che finora non ha personalmente commentato lo sventato attentato) riguarda in particolare gli elenchi di persone sospettate di terrorismo (nella quale il ventitreenne nigeriano avrebbe dovuto comparire) e i controlli di sicurezza al momento dell'imbarco.

Emc

© riproduzione riservata