Lunedì 28 Dicembre 2009

Petrolio/ Ucraina: rivedere con Russia prezzi transito verso Ue

Kiev, 28 dic. (Apcom-Nuova Europa) - L'Ucraina vuole rivedere le condizioni relative al transito del petrolio russo verso i paesi dell'Unione europea. L'ha dichiarato oggi un portavoce dell'operatore degli oleodotti ucraini Ukrtransnafta. Kiev, in questo modo, ha confermato l'esistenza di un dissidio con Mosca relativo al transito, che potrebbe minacciare le forniture verso tre paesi dell'Ue - Ungheria, Repubblica ceca e Slovacchia - già rilevato dalla Commissione europea in una comunicazione diretta a Bratislava. La Slovacchia, particolarmente preoccupata per queste ultime evoluzioni, ha riunito oggi il proprio Consiglio di sicurezza nazionale. Mos

MAZ

© riproduzione riservata