Giovedì 25 Febbraio 2010

Calcio/ A.Della Valle: Fiorentina in Champions forse dà fastidio

Roma, 25 feb. (Apcom) - Andrea Della Valle ha definito "scandaloso" l'arbitraggio di Roberto Rosetti nel match di campionato perso ieri con il Milan affermando che "forse a qualcuno avrebbe dato fastidio" una quinta qualificazione consecutiva del club viola in Champions League. Il consigliere ed azionista di riferimento della Fiorentina, nel corso di una conferenza stampa tenuta oggi allo stadio 'Franchi' di Firenze, ha espresso perplessità nei confronti delle scelte e del comportamento del designatore degli arbitri, Pierluigi Collina. "Non voglio risposte perché non me ne daranno, né Collina, né il presidente federale Giancarlo Abete, né me ne daranno dai palazzi", ha detto Della Valle, che ha definito "non sereno" l'arbitro Rosetti. La Fiorentina ieri ha contestato il fischietto torinese per un rigore non concesso sull'1-1 per un fallo apparso evidente su Riccardo Montolivo. Della Valle ha spiegato di considerare impossibile, dopo il risultato di ieri, una possibile qualificazione della Fiorentina in Champions League.

Grd-Caw

© riproduzione riservata