Giovedì 25 Febbraio 2010

Ambiente/ Po, allerta in Emilia Romagna fino a lunedì

Roma, 25 feb. (Apcom) - Il materiale inquinante sospeso transiterà lungo tutta l'asta del fiume Po nelle province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia e Ferrara nei prossimi 4 giorni, raggiungendo i litorali ferraresi indicativamente lunedì prossimo. Lo prevede un allerta di protezione civile dell'Emilia Romagna, nonostante gli interventi urgenti attivati in Lombardia ed Emilia "che stanno limitando in modo considerevole le quantità di materiale inquinante in transito sul Fiume Po". Al momento, si sottolinea, il materiale sta transitando nel tratto del fiume a valle della confluenza con il Fiume Lambro, in Provincia di Piacenza. Il passaggio della massa di materiale inquinante potrà essere segnalato da odore caratteristico di idrocarburi che perdurerà per alcuni giorni e da una colorazione iridescente delle acque superficiali. L'estensione non regolare della massa galleggiante, "potrà interessare - fa sapere la protezione civile - i tratti di spiaggia e i tratti arginali bagnati, con conseguenti depositi che si possono comunque prevedere di modeste entità". (segue)

Gtz

© riproduzione riservata