Giovedì 04 Marzo 2010

Regionali/ Berlusconi: A Roma e Milano subito un sopruso

Roma, 4 mar. (Apcom) - Secondo quanto si apprende da fonti di governo, il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi avrebbe definito un sopruso l'esculsione delle liste a Roma e in Lombardia, parlando durante l'ufficio di presidenza del Pdl. In questo modo, avrebbe aggiunto, si tiene fuori la principale forza del paese per un eccesso di formalismo. (segue)

Tom-Bac/Lux

© riproduzione riservata