Martedì 09 Marzo 2010

Spagna/ Catalogna, lento ritorno a normalità dopo tempesta neve

Barcellona (Spagna), 9 mar. (Apcom) - Lento ritorno alla normalità dopo l'eccezionale tempesta di neve che ha colpito ieri la Comunità autonoma (regione) della Catalogna, collassando la rete dei trasporti e lasciando 220mila persone senza energia elettrica. In particolare, rimane ancora chiusa l'autostrada che collega Barcellona al confine francese: le autorità prevedono una ripresa del traffico entro le prossime ore, sempre che la Francia decida di riaprire la frontiera, attualmente chiusa; altre 39 vie di comunicazione risultano al momento interrotte. Per quel che riguarda l'elettricità, l'ente di gestione della rete ha reso noto che non sarà possibile stabilire quando riprenderà il flusso di energia fino a che non saranno stati individuati i danni alla rete dell'alta tensione. A Barcellona la rete di trasporto pubblico funziona con normalità eccetto che in alcuni quartieri settentrionali, mentre alcune scuole siano rimaste chiuse; regolare con qualche ritardo anche il trasposto ferroviario con l'eccezione della linea che collega Girona a Port Bou, presso la frontiera francese, ancora interrotta. (con fonte Afp)

Mgi

© riproduzione riservata