Martedì 09 Marzo 2010

Maltempo/ Neve sui rilievi al Centro-Nord, pioggia al Sud

Roma, 9 mar. (Apcom) - L'Italia si è svegliata oggi sotto un cielo plumbeo, che non risparmia pioggia e neve praticamente ovunque. La protezione civile aveva emesso già ieri, in previsione del marcato peggioramento del tempo, un avviso di avverse condizioni meteorologiche, spiegando che anche per domani è previsto maltempo su tutta la penisola. Precipitazioni diffuse e temporali su tutto il Centro-Sud, in particolare sul versante tirrenico e sulla Sardegna. Neve invece sui rilievi del Nord: fiocchi stanno cadendo su Piemonte meridionale, Liguria, Emilia Romagna e Toscana. Ma un manto bianco sta coprendo anche i settori centro-settentrionali di Umbria e Marche, in particolare lungo le zone appenniniche. Venti di burrasca con raffiche forti sulla Liguria e confinanti settori appenninici di Piemonte e Lombardia; forti su Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio settentrionale, Marche e rilievi dell`Umbria, con raffiche di burrasca forte specie sul golfo di Trieste e su costa ed arcipelago toscani; forti o di burrasca dai quadranti settentrionali sulla Sardegna, in successiva rotazione da ovest; forti sud-orientali su Lazio meridionale e regioni meridionali, con raffiche di burrasca su Sicilia, settori ionici peninsulari e Puglia meridionale. Agitati il mar di Sardegna ed il mar Ligure, settore di Ponente al largo; molto mossi i restanti bacini, tendenti ad agitati saranno dal pomeriggio il Tirreno centro-settentrionale, il canale di Sardegna, lo Ionio e l`Adriatico. E il tempo non dovrebbe migliorare nella giornata di domani, per la quale sono attese precipitazioni e nevicate diffuse ancora su tutta la penisola.

Dpn

© riproduzione riservata