Martedì 09 Marzo 2010

Regionali/ Lista Pdl Roma, attesa per decisione tribunale

Roma, 9 mar. (Apcom) - C'è attesa per la decisione dell'ufficio elettorale del tribunale di Roma sull'ammissione della lista presentata ieri dal Pdl grazie alle nuove norme introdotte dal decreto salvaliste. L'ufficio ha tempo fino alle 20 per verificare se la documentazione sia in regola e pronunciarsi ma, fanno sapere dal tribunale, la risposta arriverà già prima delle 18. Sulla decisione dell'ufficio elettorale, però, peserà probabilmente anche la valutazione espressa ieri dal Tar, secondo il quale il decreto non si può applicare nel caso del Lazio, dove vige una legge elettorale regionale sulla quale il Governo non ha potere di intervento. Il Pd ha già annunciato il ricorso al Tar nel caso in cui la lista venga ammessa, contando sul fatto che i giudici amministrativi "non potranno smentire se stessi dopo qualche giorno". Tutto ora dipende perciò dall'orientamento che esprimerà il Consiglio di Stato, a cui il Pdl ricorrerà, come ampiamente annuciato, contro la decisione del Tar.

Dpn/Ral

© riproduzione riservata