Domenica 14 Marzo 2010

Pedofilia/ Germania, scrittore Kirchoff:anche io vittima di abusi

Amburgo, 14 mar. (Apcom) - Tra le vittime degli abusi sessuali avvenuti in diverse scuole della Germania emergono ogni giorno anche nomi noti. In un'intervista rilasciata al settimanale Der Spiegel lo scrittore tedesco Bodo Kirchhoff descrive gli abusi subìti in un convitto evangelico quando era adolescente, negli anni Sessanta. Il direttore del convitto Gaienhofen sul Bodensee, che svolgeva anche il ruolo di insegnante di religione, era un "eccellente direttore del coro e un maledetto pederasta". L'uomo lo avrebbe portato più volte "con i pretesti più vari nella sua stanza". Lo scrittore e sceneggiatore racconta come nel corso degli anni avrebbe tentato invano di "riassumere" in parole le violenze subite: "Dovevo dire con le parole qualcosa per cui non ci sono espressioni possibili". E adesso, per una realtà così orribile, "non ci sono più parole". Bodo Kirchhoff, 61 anni, vive tra Francoforte e il Lago di Garda. In italiano sono stati tradotti "Romanzo da quattro soldi" e "Parlando".

Fcs

© riproduzione riservata