Mercoledì 17 Marzo 2010

Usa/ Sanità,Bill Clinton: "se passa riforma, più felice di Obama"

Washington, 17 mar. (Ap) - Bill Clinton in una rara visita in Congresso si è schierato ancora a favore della riforma sanitaria di Barack Obama. E ha mostrato ottimismo: "Voglio intensamente questa riforma e ritengo che passerà", ha detto l`ex presidente. Una fiducia che si scontra con l`opposizione alla legge: in blocco dei repubblicani ma in crescita anche tra i democratici, con ventidue deputati pronti a votare contro secondo Cnn. Clinton è stato in Congresso ieri per un colloquio a porte chiuse con i leader democratici del Senato, in cui si è discusso di cambiamenti climatici e di provvedimenti a favore dell`occupazione. A margine dell`incontro, ha detto: "Sarei davvero un uomo felice se la riforma passasse, ma Hilary lo sarebbe di più". Forse, ha concluso, "Hillary sarebbe la persona più felice d`America, io sarei il secondo, più di Obama, più di Rahm Emanuel e degli altri leader".

Emc

© riproduzione riservata