Sabato 20 Marzo 2010

Rugby/ 6 Nazioni: Irlanda-Scozia 20-23, Francia è già campione

Roma, 20 mar. (Apcom) - Battendo a sorpresa per 23-20 l'Irlanda a Croke Park (Dublino) nella quinta ed ultima giornata del 6 Nazioni, la Scozia ha consegnato la coppa nelle mani della Francia. Per sperare ancora di vincere il Torneo, infatti, l'Irlanda era costretta a vincere il suo incontro, per poi tifare questa sera per il colpo dell'Inghilterra a Parigi contro i bleus (che hanno vinto 4 partite su 4). Ma sono invece arrivati il primo successo nel Torneo per la Scozia (che la settimana scorsa aveva cancellato lo zero in classifica con il pareggio per 15-15 contro l'Inghilterra a Murrayfield) e la seconda sconfitta per l'Irlanda, che chiude così a 6 punti e che manca anche la Triple Crown (titolo conferito alla britannica che batte le altre tre). Vittoria scozzese firmata dalla meta di John Battie (15'), da 5 piazzati (6', 38', 47' 73' e 79') e un drop (40') di Dan Parks. Per l'Irlanda, mete di Brian O'Driscoll (12') e Tommy Bowe (63'), una trasformazione e un piazzato (51') di Jonathan Sexton, una trasformazione ed un piazzato ( 75') di Ronan O'Gara. Cala così, dopo quattro anni e nella maniera più triste, il sipario per il rugby a Croke Park, tradizionale palcoscenico degli sport gaelici, visto che dalla prossima stagione riaprirà i battenti il riammodernato Lansdowne Road. Il pomeriggio si era aperto con la vittoria (la seconda nel Torneo) del Galles per 33-10 contro l'Italia (2 punti) al Millennium Stadium di Cardiff, mentre in serata a Parigi (ore 20.45) saranno Francia (8) ed Inghilterra (5) a chiudere il Torneo, con i bleus che daranno così la caccia al Grande Slam con la coppa già in tasca.

CAW

© riproduzione riservata