Mercoledì 05 Maggio 2010

Gossip/ Carlo Conti: Per due volte ho incontrato la donna giusta

Roma, 5 mag. (Apcom) - "Ho incontrato almeno due donne straordinarie che avrebbero potuto diventare mia moglie, ma ero sbagliato io: troppo preso dal lavoro o distratto dalla voglia di divertirmi". Lo ha dichiarato il conduttore Carlo Conti che prosegue: "Invece di considerarle un completamento della mia vita, le ho viste quasi come un freno alla carriera. Ma non ho rimpianti: rifarei esattamente quello che ho fatto". Nonostante i 49 anni, Conti non sente "l'esigenza di una famiglia". "Ma ci credo molto e, proprio per questo, - spiega al settimanale 'Donna moderna', in edicola domani - penso che vada fatta al momento giusto, nel modo giusto e con la persona giusta". Fiorentino doc, pur vivendo anche a Roma, il presentatore confessa di non riuscire a stare lontano dalla sua città natale: "È un fatto fisico, mi piace sentirmela addosso". E infine rivela un sogno professionale: "'Linea Blu', un programma che mi piace tantissimo. Perché adoro il mare. Ma è, appunto, un sogno. Donatella Bianchi lo conduce benissimo".

CAW

© riproduzione riservata