Giovedì 06 Maggio 2010

Derivati/ Pm Robledo: possibile effetto domino in tutta Italia

Milano, 6 mag. (Apcom) - "Se il giudice dovesse accogliere la nostra tesi potrebbe determinarsi un effetto domino su tutti i contratti delle banche con enti pubblici". Lo ha detto il pm milanese Alfredo Robledo all'udienza di smistamento del processo alle banche in relazione a contratti derivati. "Dalla nostra ricostruzione - ha spiegato - emerge che le banche traggono profitti ulteriori rispetto a quelli dichiarati al mercato e che per la loro struttura non sono certo dei costi per gli istituti di credito. L'Italia da questi contratti è stata coperta a tappeto", ha aggiunto il magistrato concludendo: "Sembra profilarsi una tipologia truffaldina da parte delle banche".

Frk

© riproduzione riservata